“Non abbiamo cambiato modello in quest’ultimo anno ma continuato a rafforzare le sinergie tra i nostri marchi e la struttura che le supporta”, racconta Andrea Sasso, Chairman e CEO del Gruppo IDB, in un’intervista per Interni.

“Garantiamo l’indipendenza degli imprenditori supportati dalla struttura corporate che opera come collante e spinta ai progetti di sviluppo. La pandemia ha accelerato le sinergie tra le aree d’affari: arredo, luce e contract di alta gamma. Essere presenti sui mercati internazionali è stato poi d’aiuto. Nel 2020 abbiamo aperto una filiale di gruppo in Cina e ne apriremo una a Londra nelle prossime settimane. Stiamo anche guardando al Nord America con grande interesse”

Articolo