La magia della luce di Davide Groppi si fonde con la bellezza del ristorante “IO Luigi Taglienti” dove la luce è proposta come un ingrediente della cucina.
Una grande luna accoglie gli ospiti e la luce nel piatto li conquista definitivamente; il giardino è trattato come un’altra sala del ristorante, tra profondità e seduzione.

Scopri il progetto:

LinkedIn