Il Sole 24 Ore Rapporti | 26 aprile 2022

[…] Conferma Andrea Sasso, ceo del gruppo Italian Design Brands: <<I rincari e le carenze di alcune materie prime e semilavorati si sente, ad esempio sui metalli, sui led e sui driver per l’illuminazione – spiega il manager -. Ma devo dire che la domanda è talmente elevata che, tra ritocchi di listino e miglioramento della produttività con alcune modifiche nella supply chain, siamo riusciti a fare aumenti di fatturato molto importanti e quest’onda positiva sembra proseguire.>>

Download Articolo