Rassegna stampa

Idb, Contin è il nuovo direttore contract

Martedì, 18 Luglio, 2017: PambiancoNews

Italian Design Brands (IDB), il polo del design italiano nel settore dell’arredamento, costituito da poco più
di due anni da Private Equity Partners, fondata e controllata da Fabio Sattin e Giovanni Campolo, Paolo
Colonna ed i fratelli Giovanni e Michele Gervasoni, supportati da un gruppo selezionato di investitori privati di alto livello, ha nominato Gabriele Contin, nuovo direttore contract in ambito Horeca e Residential di IDB.

Allegato: PDF icon 2017_18_luglio_design.pambianconews_idb_contin_e_il_nuovo_direttore_contract.pdf

A Idb la maggioranza di Cenacchi

Martedì, 13 Giugno, 2017: PambiancoNews

Dopo aver anticipato, nei giorni scorsi, l’intenzione di procedere ad una nuova acquisizione, Idb, secondo
quanto riportato dal Sole 24 Ore, starebbe procedendo con l’acquisizione di Cenacchi International, azienda bolognese dell’arredamento specializzata nella realizzazione di mobili e soluzioni su misura per negozi, showroom, uffici e abitazioni di fascia alta in tutto il mondo.

Allegato: PDF icon 2017_13_giugno_-_design.pambianconews.com_-_a_idb_la_maggioranza_di_cenacchi.pdf

Arredo. Il gruppo dovrebbe rilevare la maggioranza di Cenacchi International Per Idb in arrivo la terza acquisizione

Martedì, 13 Giugno, 2017: Il Sole 24 Ore

Soltanto poche settimane fa - commentando i dati di bilancio del gruppo Italian Design Brand di cui è amministratore delegato - Giorgio Gobbi aveva anticipato al Sole 24 Ore che una terza acquisizione nel mondo dell'arredo-design sarebbe arrivata entro l'estate, specificando che il gruppo stava già trattando con un'azienda specializzata nel segmento «del lusso e del tailor made».

Allegato: PDF icon 2017_13_giugno_il_sole_24_ore_per_idb_in_arrivo_la_terza_acquisizione.pdf

IDB, nel 2016 ricavi per 43 milioni

Giovedì, 8 Giugno, 2017: PambiancoNews

Italian Design Brands (IDB), il polo del design italiano nel settore dell’arredamento, costituito da Private Equity Partners, Paolo Colonna ed i fratelli Giovanni e Michele Gervasoni, supportati da investitori privati, ha chiuso il 2016 con ricavi per 43 milioni di euro, in crescita rispetto ai 23 milioni del 2015, e un ebitda adjusted di 6,4 milioni (pari al 15% del fatturato), che si confronta con i 4 milioni del 2015.

Allegato: PDF icon 2017_8_giugnopambianconews_-_nel_2016_ricavi_per_43_milioni.pdf

Arredo. Il Fatturato è salito a 43 milioni. IDB spinge i marchi e pianifica anche la terza acquisizione.

Martedì, 30 Maggio, 2017: Il Sole 24 Ore

Italian Design Brand (Idb) consolida la propria crescita, frutto di una strategia di aggregazione tra aziende del design made in Italy capace di rafforzarne la competitività sui mercati esteri. E dopo le acquisizioni di Gervasoni e Meridiani, entro l'estate potrebbe arrivare la terza operazione, in linea con il piano industriale che prevedeva una media di un'acquisizione l'anno, fino al raggiungimento di un fatturato consolidato di circa 100 milioni.

Allegato: PDF icon 2017_30_maggio_il_sole_24_ore_idb.pdf