“Quello che è successo non ha precedenti nella storia dell’umanità, la verità è che si lavora per scenari alternativi e ci si prepara a quello che potrà accadere” – dichiara Giorgio Gobbi,  AD di IDB, a Pambianco Design – “IDB ha messo a fattore comune le tante competenze che ciascuna azienda porta in dote, beneficiando quindi dell’opportunità di avere molti più elementi di analisi e flessibilità nella gestione degli scenari: l’essere un Gruppo consente un confronto più veloce e a più ampio raggio”. “La traiettoria del progetto non si sposta di un centimetro. Quello che è accaduto ha messo in stand by una serie di operatività, ma al di là del ritardo temporale, la nostra rotta non cambia”. Grazie Maria Elena Molteni e Paola Novati per l’intervista! 

Download Articolo